Passa ai contenuti principali

Milan in crisi? Non è vero


Pagina Instagram
Pagina Facebook
Pagina Google+

La brutta sconfitta a Genova contro la Sampdoria l'ambiente rossonero è stato scosso, pesanti critiche sono arrivate dai tifosi e non solo all'indirizzo di giocatori, società e allenatore, si parla di crisi, si attribuiscono tutte le colpe a Montella e anche giocatori del calibro di Bonucci hanno ricevuto pesanti critiche.

Lontano da San Siro il Milan non ha fatto benissimo, anzi, salvo le vittorie in campionato contro il Crotone e in Europa League contro l'Austria Vienna, i rossoneri nelle trasferte di Roma con avversaria Lazio e l'ultima di Genova contro i blucerchiati hanno subito pesanti umiliazioni offrendo prestazioni orrende. Mentre davanti ai propri tifosi sono maturati solo successi.


È partito sui social l'hashtag MontellaOut ma in realtà la causa di queste sconfitte non è Montella, dobbiamo ricordarci che il tecnico campano si è trovato una rosa quasi totalmente rivoluzionata rispetto allo scorso anno e che il Milan non è stato costruito per vincere lo scudetto, quindi può "permettersi" qualche sconfitta, ad inizio stagione si sapeva che primo o poi il Milan avrebbe avuto qualche difficoltà visto il mercato ha portato 11 nomi nuovi.
Le piazze delle due milanesi sono molto indulgenti e severe, e per quanto sono tifoserie straordinarie e attaccate alla maglia al primo errore tendono a criticare pesantemente tutto e tutti, ricordamoci che Montella lo scorso anno con una rosa non di altissimo livello ha vinto la Supercoppa Italiana e ha riportato il Milan in Europa.

Di Simone Palumbo.

Commenti

Post popolari in questo blog

Che partita... orrenda, l'Italia ne prende tre al Bernabéu. Le cause della sconfitta

Pagina Instagram
Pagina Facebook
Pagina Google+

"Vi stupiremo" queste le parole di Ventura alla vigilia del match contro gli iberci, e almeno su questo il tecnico della nazionale non ha sbagliato, nessuno però si aspettava una prestazione così brutta degli azzurri che in partita non sono mai entrati, giornata perfetta per la Spagna che ha potuto fare tutto quello che voleva, si è goduta le giocate di Isco e il ritorno del suo miglior marcatore, David Villa.


Ma quali sono le cause di questa pesante sconfitta?
Sicuramente il modulo ha inciso, le partite si vincono a centrocampo e non ti puoi permettere di andare ad affrontare la Spagna, che fa del possesso la sua arma migliore, con solo due uomini in mezzo al campo. Ma questo non è l'unico motivo per il quale l'ipotesi 4-2-4 doveva essere scartata immediatamente, gli azzurri contro la Roja si sono schierati con Darmian e Spinazzola, due che nei rispettivi campionati non hanno giocato neanche un minuto, e sebbene Darmian …

Rassegna Stampa (16 Luglio 2017)

Buona domenica a tutti, oggi è giorno di rassegna stampa. Ogni domenica andremo a vedere le prime pagine dei principali quotidiani italiani e non solo, fatemi sapere se questa serie vi piace attraverso un commento, e ricordatevi di seguire le pagine Facebook, Instagram e Google+ dedicate al Blog. Vi anticipo che domani e ogni lunedì aprirò un sondaggio. Iniziamo.
Pagina Instagram
Pagina Facebook
Pagina Google+
La Gazzetta dello Sport:

La Gazzetta dedica la prima pagina alle milanesi e al mercato diverso che stanno facendo, infatti abbiamo visto un Milan pigliatutto mentre l'Inter non ha ancora fatto gran che, complice anche il Fair play finanziario da ripagare. Nonostante questo Spalletti rassicura i tifosi dicendo che a fine campionato l'Inter sarà tra le prime quattro pur sottolineando che c'è bisogno di qualche rinforzo.
Tuttosport:

Il quotidiano torinese intitola così la prima pagina, dicendo in maniera quasi frustrata a Montella di fare ora la sua parte. Il tecnico rosso…

Rassegna stampa (23 Luglio 2017)

Pagina Instagram
Pagina Facebook
Pagina Google+

Buona domenica a tutti oggi è giorno di rassegna stampa. Prima di iniziare a vedere le pagine dei principali quotidiani italiani e non solo, vi ricordo di seguire le pagine Instagram, Facebook e Google+ del Blog del Tifoso e di attivare le notifiche relative ai post in modo da rimanere sempre aggiornati col Blog e col mondo dello sport. Iniziamo.

Tuttosport:

Juve You Can, gioco di parole che fa intendere che la trattiva per Emre Can è fattibile, c'è già l'accordo col giocatore che è in scadenza. Manca però l'accordo col Liverpool che vuole prima trovare un centrocampista che possa sostituirlo.

Il Corriere dello Sport:


Il Diavolo c'è e si vede, grandissima la vittoria in I.C.C. del Milan per 4-0 sul Bayern Munchen e il Corriere gli dedica giustamente la prima pagina. Spazio anche per il mercato e per i ritiri estivi, la Juve vuole Can ma Klopp si oppone, all'Inter piace Karamoh, Conte vuole Candreva, Immobile e Keita…