Passa ai contenuti principali

Bonucci al Milan, è possibile?



Stiamo ormai entrando nel vivo del calciomercato, dove si realizzano sogni di alcuni tifosi e si spengono quelli di altri, dove i cuori si accendono di gioia mentre altri si spezzano. Uno di questi casi è quello di Leonardo Bonucci, il difensore diventato ormai simbolo della Juve è stato accostato fortemente al Milan, ma non è un semplice nome che , la trattiva è veramente fattibile. A differenza dello scorso anno Bonucci non è più incedibile per la Juve, dopo vari alti e bassi la Juventus sarebbe disposta a cederlo 50 milioni di euro, e il Milan è disposto a inserire nella trattativa De Sciglio che vuole tanto in bianconero Max Allegri dunque la trattiva è fattibile. Il procuratore del nazionale azzurro inoltre ha incontrato ieri ambe le parti per trattare. Ad impensierire ancor di più i tifosi della Juve è un post di Bonucci su Twitter e su Instagram (Ricordatevi di seguire la Pagina Instagram Il Blog del Tifoso) fatto ieri mattina, il post annunciava la nuova stagione ma non c'era nessun riferimento alla Juve



E se arrivasse anche Bonucci il Milan a cosa potrebbe puntare? Nel caso di acquisto di Bonucci i rossoneri potrebbero puntare anche allo scudetto e se oltre al numero 19 della nazionale arrivasse anche Aubameyang il sogno potrebbe diventare realtà. Comunque l'obbiettivo del Milan rimane la Champions.
Mentre la Juve per sostituire Bonucci nel caso partisse, proverebbe ad anticipare l'arrivo di Caldara, altra cosa che può far preoccupare i tifosi juventini e che la Juve già ha iniziato a trattare con l'Atalanta, questo da la conferma al fatto che la Juve possa tranquillamente cederlo.


Via Bonucci fine ciclo?

Possibile, uno perché Bonucci è l'anima della squadra ed uno degli uomini spogliatoio, la squadra poi dopo la delusione di Cardiff ha bisogno di gente come Bonucci per riprendersi dal punto di vista psicologico. La Juve poi sta svendendo uno dei migliori della rosa, perché "accontentarsi" di 45 milioni che possono essere anche di meno se si aggiungono contropartite tecniche, è segno che Marotta e compagni non credono più nell'obbietivo triplete.


Ma non c'è solo il Milan, anche l'Inter vorrebbe riportare il difensore che Mancini fece esordire in A proprio con la maglia neroazzurra. Zangh ha la possibilità economica di prendere Bonucci, ma non credo che la Juve venda lo venda alla storica rivale. Vedremo quindi come si svilupperà la situazione in questi giorni e se alla fine si passerà "alle cose formali".

Se l'articolo ti è piaciuto lascia un like e un commento, in caso contrario scrivimi cosa non ti è piaciuto. Segui le pagine social del Blog così da rimanere aggiornato e avere delle anticipazioni. Ci vediamo prossimamente con un nuovo articolo.


Commenti

Post popolari in questo blog

Che partita... orrenda, l'Italia ne prende tre al Bernabéu. Le cause della sconfitta

Pagina Instagram
Pagina Facebook
Pagina Google+

"Vi stupiremo" queste le parole di Ventura alla vigilia del match contro gli iberci, e almeno su questo il tecnico della nazionale non ha sbagliato, nessuno però si aspettava una prestazione così brutta degli azzurri che in partita non sono mai entrati, giornata perfetta per la Spagna che ha potuto fare tutto quello che voleva, si è goduta le giocate di Isco e il ritorno del suo miglior marcatore, David Villa.


Ma quali sono le cause di questa pesante sconfitta?
Sicuramente il modulo ha inciso, le partite si vincono a centrocampo e non ti puoi permettere di andare ad affrontare la Spagna, che fa del possesso la sua arma migliore, con solo due uomini in mezzo al campo. Ma questo non è l'unico motivo per il quale l'ipotesi 4-2-4 doveva essere scartata immediatamente, gli azzurri contro la Roja si sono schierati con Darmian e Spinazzola, due che nei rispettivi campionati non hanno giocato neanche un minuto, e sebbene Darmian …

Rassegna Stampa (6 Luglio 2017)

Buona domenica a tutti oggi è giorno di rassegna stampa, ma prima di iniziare vi ricordo di seguire le pagine social del Blog del Tifoso e di attivare le notifiche relative ai post in modo da rimanere sempre aggiornati col Blog e col mondo dello sport. Iniziamo. 

La Gazzetta dello Sport:

Bolt the end, l'atleta giamaicano si ritira dopo il bronzo conquistato ai mondiali di atletica leggera a Londra.  Juve difesa al... verde, amichevole pessima per la Juve contro gli Spurs giocata con la terza maglia appunto verde.

QS:
In occasione dell'amichevole tra Wolfsburg e Fiorentina, la Viola ritrova Gomez il colpaccio che poi si rivelò Flop, dell'estate 2013.


Il Corriere dello Sport:

Anche il Corriere dedica la prima pagina alla brutta sconfitta a Londra della Juve ad opera del Tottenham. Spazio anche per il Napoli che affronterà Balo e il suo Nizza nei preliminari di Champions League, mentre Ancelotti porta a casa il primo titolo, dopo il pessimo pre-campionato.

Tuttosport:  Anche…

Italia: o si cambia o si resta a casa

Una sconfitta pesante da parte degli azzurri ieri sera alla Friends Arena contro la Svezia, una bruttissima prestazione degli azzurri, complice anche un arbitraggio scandaloso e un gioco molto scorretto dei giocatori svedesi. Tutti questi elementi messi assieme hanno portato ad un risultato che non ci fa per nulla piacere. Al ritorno a San Siro infatti, sarà assolutamente vietato prendere gol e bisognerà fare la partita perfetta se questa nazionale non vuole entrare nella storia per non essersi qualificata ai mondiali.

Il riassunto della partita
L'Italia sbaglia completamente l'approccio alla gara, pochissime occasioni create, la squadra sembrava che stesse aspettando di prender gol, nel finale sono saliti tutti ma senza una vera organizzazione tattica, il risultato è stato condizionato anche dall'arbitraggio, molteplici sono stati i falli degli svedesi non sanzionati, i nostri sono stati massacrati fisicamente, per non parlare del gol preso, nato da una distrazione della…